Home Modello di cura Attività Agenda Contatti
Ora, ritornando alla scoperta di quei lievi difetti, sprofondai tutto, subito, nella riflessione che dunque - possibile? - non
conoscevo neppure il mio stesso corpo, le cose mie che più intimamente m'appartenevano: il naso, le orecchie, le mani,
le gambe. E tornavo a guardarmele per rifarne l'esame. Cominciò da questo il mio male.
Uno, nessuno e centomila (1926) - Luigi Pirandello.
Un Centro per chi soffre
della "fame di vivere"


L'U.O.S. CeDiAl è una struttura del Dipartimento Salute Mentale, Dipendenze Patologiche e Neuropsichiatria Infantile e dell'Adolescenza, dedicata alla prevenzione, diagnosi, ricerca, formazione, cura e riabilitazione dei Disturbi del Comportamento Alimentare e del Peso.
I livelli di intervento sono cinque:
1     Il punto di partenza è il Medico di Medicina Generale o il Pediatra di libera scelta;
2 Il secondo livello è l'Ambulatorio specialistico multidisciplinare integrato dedicato alla diagnosi, cura e riabilitazione dei DCA. La terapia ambulatoriale è quella di elezione per la maggior parte dei pazienti affetti da DCA;
3 Il terzo livello è il trattamento in regime di Semi-Residenzialità, indicato per pazienti che mostrano difficoltà a modificare abitudini e comportamenti con la terapia ambulatoriale standard;
4 Il quarto livello è la Riabilitazione Intensiva Residenziale, con un modello 24H dal lunedì al venerdì. I pazienti nei fine settimana sperimentano nei propri contesti le competenze apprese in regime di riabilitazione intensiva;
5 Il quinto livello è l'invio presso reparti ospedalieri internistici per il trattamento delle complicanze mediche o in reparti psichiatrici per la gestione della comorbilità psichiatrica.

Patologie
Anoressia nervosa
È caratterizzata dalla consistente perdita di peso corporeo, dall'intensa paura di ingrassare anche se si è sottopeso e dai disturbi della propria immagine corporea.
Bulimia nervosa
È caratterizzata dai ricorrenti episodi di abbuffate alimentari, dai comportamenti di compenso come vomito autoindotto, uso di farmaci, esercizio fisico eccessivo e dalla stima di sé eccessivamente influenzata dalla forma e dal peso corporeo.
Disturbo da Alimentazione Incontrollata
È caratterizzato da ricorrenti episodi di abbuffate alimentari senza le pratiche di compenso descritte nella BN e dall'utilizzo del cibo come modulatore emotivo.
Disturbo da Alimentazione notturna
È caratterizzato da ricorrenti episodi di abbuffate alimentari serali e/o notturne senza le pratiche di compenso descritte nella BN e dall'utilizzo del cibo come modulatore emotivo.
Ortoressia
Pur non essendo in atto riconosciuta come una vera propria patologia, essendo caratterizzata da eccessiva attenzione a regole alimentari e a scelte di cibo salutistiche, l'Ortoressia va attenzionata poichè potrebbe essere una forma di pre-Anoressia.
Vigoressia o Anoressia Inversa
La Vigoressia è caratterizzata da una tendenza ossessiva di avere un fisico perfetto, tonico, muscoloso, atletico, che può sfociare in una vera e propria dipendenza.
 Attività del Centro
Le attività di Gruppo
Il lavoro di Gruppo è sempre il più efficace: serve per condividere le nostre esperienze e acquisirne delle altre. Spesso fondamentali.
Il diario alimentare
Talvolta si mangia per semplice routine: annotare le nostre abitudini alimentari su un apposito diario è utile per capire cosa e quanto mangiamo, aiutandoci quindi a valutare meglio ogni nostra emozione connessa al cibo.
Prestazioni erogabili al CeDiAl
  Counselling telefonico.
  Accoglienza.
  Psicodiagnosi.
  Diagnosi internistica e diagnosi psichiatrica.
  Prescrizione esami di laboratorio e strumentali.
  Prescrizioni terapie farmacologiche.
  Attività di prevenzione.
  Attività di ricerca in collaborazione con Università.
  Attività di supervisione e tutoraggio tirocinanti e specializzandi.
  Attività di formazione.
  Terapie multidisciplinari integrate.
  Psicoterapie individuali.
  Psicoterapie di gruppo.
  Psicoterapie familiari.
  Attività educative specifiche.
  Riabilitazione psiconutrizionale ambulatoriale e intensiva.
Tutte le prestazioni sono gratuite
Il CeDiAl, Centro per i Disturbi del Comportamento Alimentare, ha sede all'interno del "Presidio E. Albanese" 
Padiglione Florio, 2 piano, via Papa Sergio n. 5, Palermo 
Telefono: 091-7036685   Fax: 091-7036817   E-mail: cedial@asppalermo.org
© 2016 CeDiAl Palermo   |   Cookie policy